Consulente Web Marketing

Classe 1987. Mi chiamo Dino e mi occupo di consulenza web marketing.

Dal 2007 gestisco, con budget pubblicitari mensilmente molto elevati, campagne pubblicitarie online per la vendita di prodotti o servizi di decine di imprese in Italia.

La mia attività di consulenza prevede la coordinazione delle risorse aziendali, interne ed esterne. Ad arricchire e a dare sostegno allo sviluppo dei lavori e della mia assistenza, non mancano consigli sugli strumenti più efficaci per ottenere risultati concreti nel breve o nel lungo periodo. Per risultati concreti si intendono contatti di potenziali clienti, la crescita del numero dei "mi piace" e dei "commenti" hanno una valenza secondaria.

Lo studio e l'analisi di dati reali sono la base del mio lavoro che si perfeziona grazie ad una continua e decennale esperenzia sul campo. Test e casi reali mi hanno portato ad ottimizzare e a poter prevedere i risultati da raggiungere, abbassando al minimo il rischio di sprechi di denaro e di tempo.

Sono esperto di Google Adwords e di Facebook Ads. Ho una conoscenza approfondita anche di altre piattaforme, efficaci in alcuni settori, come Instagram, Linkedin e Twitter. Sono appassionato anche di web design e ho la competenza per poter creare siti internet aziendali.

Non mi occupo di miracoli. Non aiuto aziende in difficoltà a rilanciarsi. Senza budget non si muove foglia, ma è un'ovvietà. Internet è un canale che si limita a creare meravigliose opportunità. Ma è ovvio che le opportunità devono essere sfruttate.

Credo nelle potenzialità di internet e lo ritengo un mercato in continua evoluzione che necessita di continui aggiornamenti. Per tale motivo, partecipo durante l'anno, a numerosi eventi di settore. Seguo altri professionisti oltreoceano per anticipare le tendenze e i nuovi strumenti che arriveranno in Italia in ritardo.  Leggo libri e partecipo a corsi per mantenere la mia competenza sempre alta in modo da offrire una consulenza esaustiva e puntuale ai miei clienti.

Per i miei clienti non voglio mai essere un costo, ma un investimento. Non voglio essere pagato per il mio tempo, ma per il valore che offro in quel tempo.